友情链接5: 新闻头条 新闻热点 社会新闻 通辽新闻网 葡京苹果APP 葡京安卓APP 葡京APP下载 葡京平台 葡京客户端 葡京网 葡京网站 葡京网址 葡京官网 葡京官方网站 葡京官方网址 葡京娱乐 葡京开户 葡京注册 葡京赌博 葡京赌场 葡京现金网 葡京真人 葡京电子 葡京电子游戏 葡京电子游艺 葡京导航 葡京代理 葡京彩票 葡京百家乐 葡京彩票网 葡京线路 葡京线路检测 葡京线路检测中心 葡京手游 葡京手机游戏 葡京手机版 葡京苹果版 葡京捕鱼 葡京千炮捕鱼 葡京捕鱼王 葡京捕鱼版 葡京集团 葡京游戏 葡京国际 葡京快三 葡京快3 葡京时时彩 葡京北京赛车 葡京公司 葡京盘口 葡京博彩 葡京登录 葡京十三水 葡京二十一点
Testi | Raffaello Becucci

Testi

In questa sezione sono raccolti una miscellanea di testi, pensieri, brevi annotazioni, scritti negli ultimi anni, estrapolati dalla produzione “teorica” e letteraria di Raffaello Becucci.
I testi vanno a comporre una antologica, che va ad illustrare una presa di posizione critica sulle dinamiche dell’arte, una discussione dentro ai fatti culturali, che vedono Raffaello Becucci protagonista in prima linea ma anche attento “spettatore”…

 

 

Non cerco nell’arte fatue provocazioni

Non cerco nell’arte fatue provocazioni, non aspiro a concetti ed insegnamenti, non voglio dall’arte la retorica del significato e delle dottrine: la mia attenzione è sempre stata rivolta all’emozione, esprimere un sentimento che, attraverso l’opera, si espande, diventa complessa, ma anche semplice, completa… L’emozione e la meraviglia che proviamo, il piacere di immaginare qualcosa, di diventare protagonisti di una storia inventata, di essere dentro il nostro desiderio… La parola “emozione” sembra...

Leggi >>

Le mani sono i miei occhi

Le mani sono i miei occhi, osservo guardando dalle mie mani… Con le mani tocco, sento, accarezzo, graffio, è il mio rapporto con le cose del mondo, e con le mani disegno, dipingo, scrivo, elaboro, costruisco, plasmo… ma sono anche le mie stimmate, dalle mani provo il dolore come provo il piacere, la forza più atroce, la più completa vulnerabilità… R.B. 2013

Leggi >>

I quadri ci parlano…

I quadri ci parlano… ci dicono delle cose i dipinti sono degli specchi dove l’essere umano vede se stesso e quello che ha dietro di lui, intorno ad esso… non possiamo nasconderci dallo specchio, la nostra immagine viene riflessa diventando stranamente pittura, facendosi soltanto pittura. Anche se io non amo per natura specchiarmi, di fronte ad uno specchio corro, mi agito, mi muovo velocemente, così che la mia immagine diventa sfuocata, indefinita, stilizzata… R.B. 2012

Leggi >>

Non so come mai…

Non so come mai, ma negli ultimi tempi sto pensando spesso alla vicenda umana di Vincent Van Gogh (1853/1890), alla sua folle ostinazione verso l’arte, al grande talento incompreso quanto lirico, ad una vita spesa e vissuta sempre sull’orlo del baratro… Van Gogh, forse il primo vero artista “moderno”, nel senso più “modernista” del termine, certamente uno dei padri della grande rivoluzione dell’arte del novecento, che lui per altro non ha toccato, nemmeno sfiorato. Penso a Van Gogh chiedendomi:...

Leggi >>